Crea sito

I pidocchi non saltano e non volano.

I pidocchi si trasmettono per strofinamento tra teste, con scambio di abiti e berretti, appoggiando la testa in posti (divano, letto, cuscino, seggiolino auto) in cui si è apoggiato un bambino già infestato dai pidocchi.

PERCIO' E' MOLTO IMPORTANTE FARE QUESTE COSE IN CASA,

SUBITO DOPO IL TRATTAMENTO IN TESTA AL BAMBINO:

alcuni pidocchi o alcune lendini (uova) potrebbero essere rimasti dispersi nei posti da lui usati, come i cuscini del letto, i cappucci delle felpe, i berretti invernali ed estivi, le sciarpe, i sedili delle auto, divani, poltrone, ecc. Il pidocchio e le sue uova che sono rimasti in giro nell'ambiente casalingo, presumibilmente sono morti, perchè hanno bisogno del calore e di nutrimento per restare in vita.

Pidocchi, toglierli dai tessuti, dai vestiti, dalle spazzole ecc.

E' MOLTO IMPORTANTE

 

LAVARE SUBITO A 60°:

lenzuola, federe cuscini, copridivani, abiti usati di recente dalla persona infettata dai pidocchi compresi quelli che indossava durante il trattamento, pigiama, berretti, sciarpe, felpe con cappuccio, fasce per capelli OPPURE metterli in sacchetti chiusi per almeno 4 giorni, il tempo di far morire pidocchi e lendini (uova) OPPURE nel congelatore per circa 24-48 ore.

Cuscini del divano e del letto, federe, lenzuola, copriletto o copridivano, federa del seggiolino auto del bambino con i pidocchi, sono tra le cose della biancheria da lavare subito dopo il trattamento per i pidocchi, perchè il bambino non sia reinfestato dai tessuti che usava prima.

NON MESCOLARE

abiti puliti e abiti usati prima del trattamento, lo stesso per le lenzuola e federe.

NON FAR SEDERE

il bambino nel seggiolino auto se la fodera non è ancora stata lavata in lavatrice ad almeno 60° oppure passato con il getto di vapore della Vaporella

FAR BOLLIRE

per un minuto, immergendo quando l'acqua è già bollente, tutti i pettini e spazzole della famiglia per poterli sterilizzare da pidocchi e uova.

I pidocchi possono restare intrappolati tra le setole delle spazzole e dei pettini. Se usati da altre persone, può succedere che i pidocchi riescano ad infestare qualcun'altro in famiglia.

NON SOVRAPPORRE I VESTITI SU ATTACCAPANNI

quelli usati prima del trattamento con quelli puliti e degli altri familiari

Vestiti appesi stretti o uno sopra l'altro: se tra questi ci sono i vestiti, giubbotti, sciarpe e berretti di un bambino o persona con pidocchi, si potrebbero trasmettere agli altri.

CHIUDERE

i peluche e i giocattoli di stoffa usati abitualmente dal bambino, che non possono essere lavati, in un sacco di plastica e lasciarli rinchiusi per almeno 4 giorni (i pidocchi muoiono dopo 2-3 gionri senza cibo, le uova si schiudono dopo una settimana circa se attaccate alla testa, meno se restano al freddo; anche mettere i giocattoli al freddo in inverno è utile)

I peluche, molto usati dai bambini, che se li tengono in braccio o li strofinano contro il viso (e la testa) possono aver qualche pidocchio o lendine tra il tessuto.

USARE LA VAPORELLA

Se l'avete in casa o potete farvela prestare, è un elettrodomestico utile a uccidere i parassiti e le uova perchè con il suo getto di vapore acqueo a 100° disinfetta senza dover lavare: divani, tappeti, copriletti, materassi, cuscini, sedili auto, poltrone, ecc.